20 Novembre 2018

news
percorso: Home > news > News Generiche

25 Novembre 2012.....Missione compiUTA

25-11-2012 18:18 - News Generiche
Presidente e vice
E come ogni anno a fine novembre arriva la mezza di Uta. Ormai la grande classica della mezza maratona in Sardegna, si conferma gara di alto livello tecnico e organizzativo. Tanti complimenti all´amico Patrizio Mameli e ai suoi collaboratori per l´eccellente lavoro e il fantastico risultato di partecipazione e gestione di ogni particolare.
La gara di Uta, ormai i veterani la conoscono a memoria e sanno che in questa gara si va forte. Il percorso è il solito collaudatissimo circuito da 7 km da ripetere 3 volte. Grande nota di merito per il cronometraggio...finalmente un cronometraggio all´altezza, con il real time per tutti e i tempi parziali ai passaggi di fine giro. E sappiamo che è un servizio costoso e per questo altro applauso ai ragazzi di Uta.
Partenza praticamente puntuale e il grande codazzo colorato (quasi 800 gli iscritti alla mezza e oltre 350 alla non competitiva) si lancia come una freccia verso le campagne alla periferia del paese. Come detto, il percorso è molto veloce, senza difficoltà di sorta, e la giornata è ideale per la corsa. Temperatura intorno ai 20 gradi e un leggero venticello nella parte finale del percorso. La cronaca di gara, in campo maschile, si limita a prendere nota dei formidabili tempi segnati dai formidabili atleti keniani presenti in gara (entrambi sotto il record della corsa). Prevale su tutti Julius Rundo che con 1:03:36 acchiappa vittoria e premio per il nuovo record. A soli 21 secondi arriva Sylvain Rukundo che stacca nettamente il terzo classificato, il marocchina Benazzou Slimani, che arriva 4 minuti dopo. Eccellente prestazione per il sardo di sardegna Giuseppe Stara che si piazza al 5°posto con un eccellente 1:12:17.
In campo femminile il parterre è un pò meno nobile. Stravince Roberta Ferru che stacca Alice Capone e Severina Marras, rispettivamente di 5 e 6 minuti.
Folta partecipazione per i nostri portacolori.
All´esordio assoluto Gianluca Stara, contagiato da parenti (succede a tutti) arriva a Uta con ancora pochi allenamenti sulle gambe segna un incoraggiante 1:43:42, ampiamente migliorabile.
Primo gettone di presenza anche per Luigi Sanna - 1:46:21. Per lui una gara di grande costanza chiusa appena sopra la media dei cinque minuti al km.
Non è un vero e proprio esordio quello di Simona, ma è la prima volta che gareggia per la nostra società. Rispetto alla sua prima mezza migliora di ben 4 minuti, nonostante l´arrivo all´ultimo secondo sulla linea di partenza. Con lei c´era anche Marina, che però è incocciata in una brutta giornata ed è stata costretta al ritiro.
Per i raccoglitori di record, giornata fortunata per tanti.
A partire da Stefano, che mancava da un pò dalle gare, piazza un bellissimo 1:26:43 e dimostra di migliorare in continuazione.
Lima qualche secondo anche Gianni, che dopo i bagordi in Polonia da una lucidata al motore e sorprendentemente arriva in 1:35:25.
Alla seconda uscita ufficiale è tempo da record anche per Renzo che con 1:40:20 dimostra che non è mai troppo tardi per indossare un pettorale.
Potrei sbagliarmi, ma dovrebbe essere nuovo record personale anche per Giorgio Vacca che trascina le sue lunghe leve fino al traguardo in 1:42:32.
Seconda gara anche per Ivan, che da un bel colpo al tempo fatto a Cagliari e taglia il traguardo in 1:42:47.
Stesso discorso vale per Angelo, che migliora nel look e nel crono con una gara in progressione arriva in 1:45:42.
Abbondantemente sotto le 2 ore e autore di una gara in continua progressione, Giovanni si guadagna la pagnotta chiudendo la sua fatica appaiato a Ettore in 1:54:21.
Ben 5 atleti sotto l´ora e trenta. Buone le prestazioni del sottoscritto e di Andrea. Facciamo praticamente una gara identica, con Andrea che parte troppo indietro perchè si era fermato a limonare con la ragazza, ma poi recupera, e io che tiro forte nel terzo giro e arrivo festoso col mio cucciolo.
Elio fa la solita gara accorta in buona progressione, mentre il presidente accusa un discreto calo nel terzo giro.
Mauro appare in leggero miglioramento, ma siamo abituati a vederlo correre molto più veloce. Gianni Marongiu si conferma in buono stato di forma, Matteo cala sul finale, Tommy se la passeggia e Donato torna in strada senza bicicletta e la sua gara la fa sempre.
Vanno sui loro tempi anche Ignazio e Mr Coki, mentre è un pò in calo di condizione l´accozzatissimo Fabio.
Per concludere....ormai ci stiamo affermando come una delle società più numerose e più competitive, l´assenza di Gigi ha fatto mancare la nostra punta di diamante (probabilmente si sarebbe giocato il titolo regionale di categoria), però il gruppo è forte, numeroso ed entusiasta. Prossimo obiettivo è quello di riuscire a fare una foto di gruppo con le nuove divise, ma penso che anche questa missione non sarà impossibile.
Gianluca Stara 07-12-2012
Parenti maledetti...
Spero di riuscire a migliorarmi già con la mezza di Olbia...



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio




gli sponsor

[PER GLI ISCRITTI ALLA MARATONINA DEI FENICI DI NORA ED ACCOMPAGNATORI TARIFFA SPECIALE ALL´HOTEL BAIA DI NORA: A PARTIRE DA € 63 A PERSONA IN CAMERA DOPPIA CON PRIMA COLAZIONE INCLUSA" Per info contattare l´ufficio booking dell´hotel baia di Nora htlbn@hotelbaiadinora o chiama allo 070 9245551]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata