20 Novembre 2018

news
percorso: Home > news > News Generiche

I 4 mori a Firenze

25-11-2012 12:43 - News Generiche
Fausto e Giuseppe al rifornimento di fine gara
Mentre la gran parte di noi si preparava a passeggiare per Uta, c´era un piccolo gruppo di valorosi atleti che hanno portato con orgoglio, e con discreti risultati, l´Atletica Pula al traguardo di una tra le più belle maratone nel panorama italiano. Quella di Firenze è una maratona che sta crescendo esponenzialmente negli ultimi anni e che ha visto crescere il numero dei suoi partecipanti fino ai quasi 10000 dell´edizione 2012.
La maratona non è mai un´impresa facile, ma quella di Firenze è sicuramente impegnativa: ponti da attraversare, sampietrini....ma anche tante belle cose da vedere e il traguardo in una delle piazze più belle del mondo.
Ma torniamo ai nostri 4 mori. Curiosamente dei quattro uno solo è sardo, Giuseppe, mentre gli altri tre sono approillati a vario titolo.
Esordio assoluto per Antonio Langella che a 47 anni suonati decide che è il momento per le sue ginocchia di fare i circa 40000 passi che vanno dal lungarno a Piazza Santa Croce. Buono il passaggio alla mezza maratona, poi la prudenza dice alle gambe di rallentare un pochino e la scelta si rivelerà saggia per godersi il traguardo di una grande impresa. Tempo finale 4:16:54, incoraggiante.
Altro esordiente sulla distanza è Giuseppe....lui anticipa Antonio di due anni nell´esordio in maratona e lo anticipa anche di un bel paio di minuti. Esercito batte Aeronautica. Chiude infatti in 3:27:47 con una condotta di gara accorta e una leggera flessione nel finale e portando la bandiera dei 4 mori sulla linea d´arrivo.
Migliora il suo personale invece Andrea, 3:18:55. Dopo la vacanza a New York trova un pettorale all´ultimo secondo, attraverso il Tirreno a nuoto, pedala da Livorno a Firenze e perdonatelo se poi nella maratona ha una leggera flessione negli ultimi 10 km...con tutta quella fatica. Un consiglio per Andrea: non correre con i pantaloni sotto il ginocchio, solo quelli ti fanno perdere qualche minuto in una gara del genere. Le ginocchia devono girare libereeeeeee.
Ed eccolo....l´eroe di Firenze....il tamburino salentino....la freccia del Tavoliere....l´edicolante più veloce di Pula.
FAUSTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.
Si allena quando ancora i galli dormono, corre solo quando la gente è chiusa in casa perchè non vuole essere disturbato. Fa una preparazione un pò così, ma nell´ultima mese viene investito dal fluido magico proveniente dai consigli di un misterioso personaggio. Fino alla sera prima della gara non sa neanche a che ora si parte, in quale direzione vada la gara....eppure parte e va dritto come un chiodo. Una costanza di ritmo impressionante, sporcata solo nel finale da un pò di distrazioni che per meno di due minuti lo fanno stare sopra le 3 ore. Esattamente 3:01:56, per essere brevi treoreeunminuto. Raccoglie la bandiera dei 4 mori dalla moglie Manu (che gli aveva chiesto di essere puntuale e arrivare entro le 12:30 per pranzo, altrimenti....) e si invola verso un nuovo fantastico record personale.
Scrivere delle imprese degli altri mi sta facendo venire voglia di tornare a fare una bella maratona. L´appuntamento sarà per la primavera. Alcuni dei nostri andranno a Londra, ad aprile ci sarà anche la Maratona di Cagliari e tante altre gare in tante fantastiche città. Intanto oggi celebriamo i nostri 4 mori....anzi, facciamo 3 brizzolati e un moro.



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio




gli sponsor

[PER GLI ISCRITTI ALLA MARATONINA DEI FENICI DI NORA ED ACCOMPAGNATORI TARIFFA SPECIALE ALL´HOTEL BAIA DI NORA: A PARTIRE DA € 63 A PERSONA IN CAMERA DOPPIA CON PRIMA COLAZIONE INCLUSA" Per info contattare l´ufficio booking dell´hotel baia di Nora htlbn@hotelbaiadinora o chiama allo 070 9245551]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata